Riparare il tallone delle scarpe da ginnastica

Al giorno d’oggi, quando qualcosa si rovina o invecchia si fa prima a buttarla via e comprarne una nuova, piuttosto che aggiustarla. Vale anche, e forse soprattutto, per le scarpe da ginnastica, inseguite dalla tecnologia sempre più avanzata e dalle mode del momento che propongono modelli diversi ogni sei mesi. Ma se siete del partito di chi crede che sia doveroso limitare gli sprechi, allora potrete considerare la possibilità di riparare le scarpe da ginnastica anziché gettarle via.

Nelle istruzioni fai da te fornite da Instructables.com ecco passo passo come ricucire il tallone strappato delle scarpe che fedelmente vi accompagnano nel jogging mattutino o serale, senza dovervi rinunciare per riabituarvi, faticosamente, a nuove scarpe. Ammesso che troviate immediatamente modello e caratteristiche ottimali per non incidere negativamente sulla performance raggiunta.

Vi serviranno colla, tessuto, ago e filo e un po’ di pazienza. Le immagini con le istruzioni vi diranno come fare per un lavoro pulito ed efficace. E poi non avrete più scuse per rimandare l’allenamento sospeso a causa delle scarpe rovinate. Certo, sarà una soluzione temporanea: ma perché non tentare?

  • shares
  • Mail