Psicologia, anche lo shopping può renderci felici

Fare shopping può aiutarci a trovare la felicità? Dipende. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Psicologia shopping

Psicologia – Lo shopping ci rende felici? A cercare di rispondere a questa domanda è un nuovo studio pubblicato su Psychological Science, secondo cui le persone che spendono più soldi per acquistare cose che si allineano con la loro personalità sarebbero più soddisfatte della propria vita. Lo studio condotto dai membri della Cambridge Judge Business School e dal dipartimento di psicologia della Cambridge University, insieme alla banca multinazionale del Regno Unito, ha preso in esame un campione di 625 partecipanti, ai quali stato chiesto di compilare un questionario sulla personalità e sulla soddisfazione nella propria vita.

Analizzando i dati raccolti, sarebbe emerso che le persone che spendono il proprio denaro seguendo le proprie inclinazioni personali (estroversione, introversione, competitività, personalità artistica e così via) sarebbero molto più soddisfatte della propria vita, a prescindere da quale sia il proprio reddito o quanto denaro sia stato speso.

Storicamente, gli studi hanno trovato una debole relazione tra il denaro e il benessere generale

spiegano gli autori della ricerca, secondo cui lo shopping può quindi aumentare la nostra felicità, a patto che sia speso per beni e servizi che si adattano alle nostre personalità, e che soddisfino quindi i nostri bisogni psicologici.

via | Psychologicalscience.org

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail