Meditazione per principianti, 5 consigli per trovare l’equilibrio

La meditazione rappresenta davvero uno splendido strumento per ritrovare il benessere e la serenità. Ecco quindi alcuni consigli per chi vuole avvicinarsi a questa pratica.

Meditazione per principianti: come fare ad avvicinarsi a questa splendida pratica per ritrovare la serenità e la piena consapevolezza mentale? La popolarità della meditazione, in particolar modo della mindfulness, è cresciuta in maniera esponenziale negli ultimi anni. Nonostante in molti considerino la meditazione come una strana e noiosa disciplina che costringe le persone a stare con gli occhi chiusi e le gambe incrociate in maniera strana (la posizione del loto) per tantissimo tempo, posso assicurarvi che le cose non stanno affatto così. Avvicinarsi alla meditazione può davvero migliorare la vostra vita, quindi, prima di sostenere che “questa cosa" non fa per voi, vi invito a provare. Solo dopo potrete giudicare in maniera consapevole.

Per tutti coloro che hanno deciso di mettersi alla prova, vogliamo darvi qualche consiglio utile da mettere in pratica durante le vostre sedute di meditazione. In primo luogo, dovete sapere che la meditazione può essere eseguita ovunque e in qualunque momento della giornata, e non è affatto necessario sedersi in maniera strana e scomoda per chissà quante ore al giorno. Basterà semplicemente assumere una postura al tempo stesso comoda e corretta, con la schiena e il collo dritti e rilassati.

Ma quali saranno gli altri consigli per meditare e ritrovare il benessere interiore? Scopritelo sfogliando la nostra galleria di immagini.

via | Buddhaimonia.com

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO