Psicologia, le persone intelligenti preferiscono la solitudine?

Le persone più intelligenti, preferiscono la solitudine? E se sì, perché? Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Persone intelligenti Solitudine

Le persone intelligenti preferiscono la solitudine. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista British Journal of Psychology e condotto dagli studiosi Satoshi Kanazawa e Norman Li, i quali hanno voluto scoprire quali sono i fattori che rendono la vita “soddisfacente”. Analizzando un vasto campione di persone dai 18 ai 28 anni, gli esperti hanno constatato che, in generale, a rendere la vita soddisfacente sarebbero (anche) le relazioni sociali. Ma ciò non vale per tutti. Le persone più intelligenti e che hanno frequenti rapporti sociali infatti, non sembrerebbero soddisfatte della propria vita. Ma come mai?

I ricercatori spiegano tali risultati sottolineando che i nostri antenati erano organizzati in piccoli gruppi di circa 150 individui, ed avere contatti con le altre persone era necessario per poter sopravvivere.

Quando i gruppi sociali si sono allargati, le persone molto intelligenti hanno avvertito una minore necessità di appoggiarsi agli altri, perché erano in grado di provvedere a sé stessi. Le persone più intelligenti sarebbero dunque in grado di adattarsi meglio alle sfide della vita, e non sentono la necessità di avere molte persone intorno per sentirsi soddisfatte della propria vita.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail