Sonno, dalla soia un aiuto per riposare meglio

Per dormire meglio ricordate di aggiungere un po’ di soia ai vostri piatti. Lo dimostra uno studio giapponese.

tiroide

Problemi di insonnia? Sono sempre più numerose le persone che faticano a dormire bene. Non a caso domani si celebra la Giornata Mondiale del Sonno, un appuntamento speciale per riconoscere e superare un problema che, alla lunga, può rivelarsi invalidante. Tra i rimedi naturali, sembra essere d’aiuto la soia.

Uno studio condotto in Giappone ha dimostrato che gli isoflavoni della soia, una classe di fitoestrogeni presenti in natura soprattutto nelle leguminose, migliorano la durata e la qualità del sonno. Antonello Sannia, Presidente Società Italiana di Medicina Naturale, ha così commentato:

“Il meccanismo d’azione dovrà essere pienamente chiarito, e sarà compito degli studi prospettici in corso far luce sul loro funzionamento. Tra le spiegazioni avanzate vi è il comportamento mimetico degli isoflavoni che, agendo come gli estrogeni, impattano positivamente su alcuni neurotrasmettitori del cervello, tra cui la serotonina, responsabile della regolazione del ciclo sonno-veglia.”

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO