Caffè verde, i consigli di Jill Cooper

Il caffè verde rappresenta un valido supporto per chi deve perdere peso. Tutto questo però a condizione che sia fatto in un certo modo. Ecco il parere di Jill Cooper

Il caffè verde rappresenta un valido supporto per chi deve perdere peso. Tutto questo però a condizione che sia fatto in un certo modo. Ecco il parere di Jill Cooper.

Il caffè verde deve contenere acido clorogenico puro senza aggiunta di altre sostanze perchè è questo che agisce sul metabolismo. Questo tipo di caffè non è altro che il chicco di caffè non sottoposto a tostatura. Difatti con la tostatura l'acido clorogenico si brucia e aumenta la caffeina.

Nel caffè verde invece la caffeina è pochissima ed inoltre questa bevanda aiuta a mantenere regolari i livelli di glicemia proprio come ci spiega Jill Cooper nel video.

Il caffè verde quindi tiene a bada la glicemia e il senso di fame e brucia i grassi sulla pancia in modo particolare. Inoltre permette al fegato di stoccare i grassi.
Possibilmente è meglio bere il caffè verde senza zuccherarlo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail