Sei esercizi per allenare il cervello

Chi ha mai detto che per star bene basti prendersi cura del proprio corpo, curare l’alimentazione e fare un po’ di sport? Tutto questo è certo importante, ma lo è anche allenare il proprio cervello, per mantenerlo giovane e reattivo. Ecco sei esercizi proposti da The Perfect Sense.

Praticate qualche sport, che ha sempre ricadute benefiche non solo sul corpo ma anche sul cervello, perché potenzia la memoria, la coordinazione e la creatività, non solo motoria.

Sforzatevi di imparare a memoria numeri telefonici, indirizzi e-mail, caselle di posta. Dimenticate l’agendina e non contate sulla rubrica del cellulare. Pian piano la memoria si allenerà a tal punto da ricordare persino i numeri di targa di tutti gli amici.

Seguire una buona dieta significa anche avere un cervello più produttivo, più reattivo e in forma. L’alimentazione curata ha ovvie ricadute sulla salute e sul benessere globale.

Esercitate ogni potenzialità del vostro cervello, dalla logica alla creatività, imparate a suonare uno strumento, compilate pagine di Sudoku, studiate una nuova lingua o un’arte marziale: sono tutti metodi per tenere il cervello in allenamento e affinarne le capacità. Provate anche a fare con la mano sinistra alcune attività che solitamente fate con la mano destra, anche solamente mangiare.

E infine, dormite regolarmente e per non meno di otto ore a notte. Il cervello, come il corpo tutto, ha bisogno di riposo. E se avete un’attività onirica molto sviluppata, tanto meglio.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: