La dieta 4/3/2 del Dott. Stamegna

Il Dott. Antonio Stamegna è un endocrinologo estetico che applica un nuovo approccio alla cura della tiroide. Un approccio globale che tiene conto di fattori come quello alimentare.

Fitness salad and measuring tape on wooden table.

La dieta 4/3/2 ideata dal Dott. Stamegna e che trovate sul suo sito, è un tipo di dieta detox che il Dott consiglia per verificare se il metabolismo funziona.

Se dopo 4 giorni il peso non si riduce, secondo il Dott bisogna rivedere il quadro ormonale soprattutto in relazione al funzionamento della tiroide.

Seguendola infatti si dovrebbe perdere il 3% circa del proprio peso dopo 4 giorni.
Si tratta di una dieta che prevede un apporto calorico giornaliero ridotto e l'assenza di grassi saturi e zuccheri. In questo modo la dieta esplica un'azione antinfiammatoria e di prevenzione delle patologie croniche.

Ma vediamo in cosa consiste
4 giorni di dieta la prima settimana, 3 giorni la seconda settimana e 2 giorni la terza. 2 giorni di dieta che dovranno essere rispettati sempre.

La giornata tipo prevede una colazione composta da crusca d'avena e latte di riso/cocco più del caffè nero o con ½ cucchiaino di zucchero di canna o tè verde.

Gli spuntini sono a scelta tra frutta secca, frutta fresca e tisane così come la merenda.

Il pranzo prevede riso integrale con asparagi o carciofi più insalata mista oppure un secondo di carne o pesce con verdure.

Per la cena si sceglie carne o pesce con insalata oppure una minestra di verdure con una fetta di pane integrale tostato. La minestra non deve contenere ne patate e neanche legumi.

Dopo cena è prevista una tisana.

Vietati pane bianco, zuccheri, pancarrè, dolci, alcolici, affettati, carni rosse.
Per la dieta dettagliata vi rimando al sito
antoniostamegna.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail