I gruppi di auto aiuto su facebook per le patologie tiroidee

Sui social network si moltiplicano i gruppi di auto aiuto, soprattutto per quel che riguarda alcune patologie in modo particolare.

Group of Multiethnic People Using Digital Devices

Su facebook per esempio si sono diffusi recentemente gruppi di informazione e scambio sul tema delle patologie tiroidee. 2 i principali, "Tiroide approccio evolutivo" e "Ipotiroidismo e alternative all'Eutirox".

Questi utilissimi gruppi stanno facendo sempre più adepti in quanto informano sulla possibilità di curare le patologie tiroidee attraverso nuovi approcci più evoluti rispetto a quelli classici.

In particolare si parla e ci si informa sulle alternative al classico Eutirox, levotiroxina, che pare non sia tollerato dalla maggior parte delle persone in cura con gli ormoni.

Ciò nonostante l'Eutirox continua ad essere prescritto comunemente da medici che rifiutano di aggiornarsi sui nuovi approcci medici e sulla possibilità di curare con la tiroide secca.

Questi gruppi infatti hanno dato e stanno dando la possibilità a molte persone affette da patologie tiroidee di conoscere queste nuove alternative. E devo dire che ci riescono molto bene e in modo esaustivo fornendo anche il nominativo di quei pochi medici che in Italia curano con le nuova terapie.

Entrambi i gruppi sono amministrati da persone molto preparate in materia. In particolare "Tiroide approccio evolutivo" Vede come admin Franca Leccadito, infermiera e il Dott. Andrea Luchi, medico endocrinologo esperto in questo tipo di terapie.

Per chi fosse interessato all'argomento fornisco i link dei due gruppi, precisando tuttavia, che si tratta di gruppi chiusi e per accedervi bisogna aspettare l'autorizzazione degli admin.

https://www.facebook.com/groups/965862300097315/
https://www.facebook.com/groups/1514243398822424/

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail