Umberto Veronesi sulla maternità surrogata: "E' un gesto nobile"

Umberto Veronesi interviene in merito della questione della maternità surrogata: secondo il noto oncologo è un gesto nobile.

Umberto Veronesi

Umberto Veronesi interviene in merito alla questione della maternità surrogata, particolarmente dibattuto in questo momento nel quale in Parlamento si parla della nuova legge sulle unioni civili. Il famoso oncologo italiano, in un'intervista durante la presentazione della rivista The Future of Science and Ethics, a Milano, si schiera a favore della surrogacy:

La scienza prepara il terreno, rende le cose possibili. La maternità surrogata oggi è possibile. Sta poi all'interpretazione morale di una società accettarla, regolamentarla o rifiutarla.

Umberto Veronesi

Secondo Umberto Veronesi è un gesto nobile, di un dono che una donna fa a un'altra donna, un gesto da non condannare:

Nascere è meglio che non nascere. Allora questa donna fa nascere un bambino che non sarebbe mai nato.

Umberto Veronesi

Questa la conclusione di Umberto Veronesi su un tema tanto delicato.

Via | huffingtonpost

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 816 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO