Gravidanza, le 5 cose sorprendenti che fanno i bambini nel grembo materno

Vi siete mai chieste cosa faccia un bambino, quando si trova ancora nel pancione? Ecco alcune “attività” che forse non vi aspettavate!

Gravidanza: cosa fa il bambino mentre è dentro il pancione della mamma? Oltre a rimanere “seduto”, aumentare di peso e veder sviluppare gli organi vitali, il bambino fa anche tante altre cose. Eccone alcune davvero sorprendenti!

  • Piangono: secondo gli esperti, dopo il terzo trimestre i bambini aprono la bocca, versano lacrime, e mostrando i segni del pianto. In realtà però potrebbe trattarsi di un segno dello sviluppo del viso, piuttosto che di un vero e proprio sconvolgimento emotivo, ma l’effetto sembra proprio quello di un pianto.
  • Memorizzano e ascoltano: uno studio dimostra che i bambini che hanno ascoltato particolari brani o rime mentre si trovavano nel grembo materno, mostrano una maggiore attività cerebrale quando sentono le stesse canzoni o gli stessi versi dopo la nascita.
  • Sviluppano il gusto: un altro studio, pubblicato su Pediatrics, rivela che le donne che mangiano più carote durante il terzo trimestre di gravidanza, hanno bambini che amano maggiormente mangiare le verdure.
  • Reagiscono allo stress: in risposta alle emozioni negative e allo stress della madre, i bambini si agitano e coprono il volto con la mano sinistra.
  • Fanno delle espressioni facciali: i bambini, a partire dalla ventiquattresima settimana, mostrano delle espressioni come il sorriso, e dalla trentaseiesima settimana potrebbero aggrottare le sopracciglia.

via | TheHealthSite

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail