San Valentino, i rischi dei baci e come proteggersi

Un bacio è anche uno scambio di microbi. Ecco a cosa può portare

san valentino baci rischi

San Valentino è ormai alle porte, e quale modo migliore per festeggiarlo se non scambiandosi dolci baci con la nostra metà? Nei baci però, possono nascondersi alcuni rischi per la salute, come quello di contrarre l’herpes labiale o una stomatite aftosa.

Ecco come riconoscere questi i disturbi e come proteggere la nostra salute.

  • Herpes labiale: i primi sintomi sono arrossamento e prurito alle labbra, seguiti dalla formazione di vescicole. L'herpes labiale è un problema molto fastidioso, può causare dolore, e le vescicole possono durare per diversi giorni. Se il vostro partner ha un herpes alle labbra, sarà meglio evitare i baci appassionati per questo San Valentino. I sintomi dell'herpes possono essere combattuti con farmaci da banco, ad esempio antivirali.
  • Stomatite aftosa: questo genere di infiammazione causa arrossamenti della mucosa, ed è spesso associata alla comparsa di afte, che possono presentarsi sulle labbra (anche sulla parte interna) e sulla lingua. La stomatite aftosa causa spesso dolore e bruciore, sensazioni che aumentano al contatto con gli alimenti e i liquidi. I farmaci di automedicazione sono efficaci nella maggior parte dei casi.
  • Mononucleosi: è nota anche come “Malattia del bacio”, ed è provocata da un virus, l'Epstein-Barr Virus o EBV. Può causare sintomi come stanchezza e aumento dei globuli bianchi, febbre, debolezza e ingrossamento dei linfonodi.
  • Verruche in bocca: potrebbero essere diffuse attraverso i baci, soprattutto in presenza di un trauma recente che interessa questa zona.

Detto ciò, è possibile fare diverse cose per ridurre il rischio di trasmettere, o prendere, un’infezione durante il bacio. In generale, si dovrebbe cercare di:

  • Evitare di baciare quando voi o l'altra persona è malata

  • Evitare di baciare chiunque sulle labbra quando si è raffreddati, vi sono verruche, herpes, afte e così via

  • Mantenere una corretta igiene orale

  • Tossire e starnutire in un fazzoletto se avete un raffreddore.

  • Evitare di baciare la persona se è malata, o se presenta delle ferite aperte intorno alla loro bocca.

via | Betterhealth.vic.gov.au

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO