Oli essenziali, 3 consigli per l'acquisto

Gli oli essenziali sono preziosissimi per il benessere fisico e mentale, a condizione però di sceglierli nel modo giusto e di acquistare quelli di qualità.

oli-essenziali-consigli.jpg

Gli oli essenziali sono preziosissimi per il benessere fisico e mentale, a condizione però di sceglierli nel modo giusto e di acquistare quelli di qualità.

    Ecco 3 consigli

  • L'olio essenziale va acquistato nei negozi specializzati, di solito erboristerie, farmacie omeopatiche o negozi di alimenti naturali. Bisogna inoltre accertarsi della qualità dell'olio essenziale. In base alla qualità, alla materia prima usata il prezzo varia sensibilmente da un olio all'altro. Diffidare di quegli oli essenziali che hanno tutti lo stesso prezzo, probabilmente sono di origine sintetica e possono dare problemi e non avere le proprietà terapeutiche degli oli puri.


  • Evitate l'acquisto di oli essenziali diluiti con oli vegetali. L'olio essenziale deve essere puro e per accertarsene basta versarne qualche goccia su un foglio di carta, se rimane una macchia oleosa molto probabilmente l'olio è diluito. L'etichetta deve quindi riportare la dicitura “olio essenziale al 100%” oppure “Olio essenziale puro”.


  • Acquistate solo oli essenziali venduti nelle bottigliette scure, ambra o blu, in quanto originali e non contaminati. Evitate gli oli venduti nelle bottiglie di plastica.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO