Dieta senza glutine, bocciata per chi fa sport

Se fate sport, non seguite la dieta senza glutine, perché pare che non faccia bene a chi svolge attività fisica.

La dieta senza glutine è inadatta a chi pratica sport. Lo dimostra una studio australiano, condotto dalla dietista dello sport Dana Lis dell'Università di Tasmania e pubblicato sul Journal of the American College of Sport Medicine. Non è adatta perchè una dieta priva di glutine provoca stress e carenza di calorie, senza alcun beneficio per l'atleta.

La dieta senza glutine non ha effetti positivi o negativi sulle performance o sul benessere di chi la segue.

Molti atleti si concentrano nell'eliminare il glutine piuttosto che in una dieta sana ed equilibrata, con le calorie necessarie per il loro sport. E' una moda che crea stress non necessario agli atleti che competono attorno al mondo.

Lo studio ha seguito 13 ciclisti da competizione per 2 settimane, seguendo una dieta senza glutine, anche se alcuni sono stati "ingannati" e alimentati con glutine in barrette, a loro insaputa. Alla fine di ogni settimana, non sono state rilevate differenze di performance in prove ciclistiche di un'ora. I ricercatori hanno anche eseguito test sui sintomi gastrointestinali, sul benessere psicologico e su marker ematici di infiammazioni e lesioni intestinali, ma anche in questo caso nessuna differenza.

dieta senza glutine

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail