Imparare più lingue fa bene alla salute mentale

Imparare le lingue mantiene giovane il cervello, tenendo lontani gli acciacchi dell'età. E' questa la miglior cura per la giovinezza della mente secondo una ricerca dell'università di Tel Aviv, che ha scoperto che "gli anziani che parlano più lingue ottengono i risultati migliori ai test sulla funzionalità cognitiva".

Il motivo? "I diversi linguaggi possono creare nuovi legami cerebrali, contribuendo così alla salute della mente". A corollario di questo, l'evidenza che "A regalare una mente pronta e lucida in tarda età contribuisce anche il grado di istruzione di un individuo", anche se il miglioramento cognitivo è stato notato anche in anziani che non avevano studiato affatto.

Inoltre, notano saggiamente i medici, "Le lingue regalano una flessibilità di pensiero e un canale in più per comprendere le altre culture al meglio".

Via |Adnkronos
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail