Il pericolo batteri si annida nella tastiera del pc


Se il pericolo è la tastiera, quel è la soluzione migliore per il benessere? Allontanarsi dall’ormai irrinunciabile pc o trovare soluzioni alternative per ovviae al problema? Problema che non riguarda allarmi elettromagnetici, danni alla vista o dolori cervicali, dolori alla schiena o muscoli flaccidi da astinenza da movimento. Ha a che fare, incredibile a credersi, con i batteri che si annidano tra i tasti.

Ci avevate mai pensato? Da quanto tempo non vi occupate della pulizia degli intertizi del notebook su cui passate ore e ore, anche consumandovi sopra spesso e volentieri qualche spuntino veloce?

Apple ha pensato all’iSkin, un copritrastiera sottilissimo che consente di continuare ad usare il pc che lo “indossa”, trattato con uno speciale sistema antibatterico, Microban, già utilizzato anche per altre applicazioni casalinghe, dalle pareti di casa alle lenzuola.

Via | Bioblog.it

  • shares
  • Mail