Pasta di canapa, amaranto e quinoa: quale scegliere?

Pasta di canapa, amaranto o quinoa costituiscono valide alternative alla pasta comune fatta di grano. Più proteiche e leggere andrebbero alternate alla pasta di grano e al riso regolarmente.

quinoa grain, flour and pasta

Pasta di canapa, amaranto o quinoa costituiscono valide alternative alla pasta comune fatta di grano. Più proteiche e leggere andrebbero alternate alla pasta di grano e al riso regolarmente.

La scelta di un tipo di pasta rispetto a un altro varia in base ai gusti personali. Entrambi i tipi di pasta infatti apportano una notevole quantità di proteine e fibre e sono pertanto benefici per la salute e per chi è a dieta.

Amaranto, canapa e quinoa poi sono alimenti adatti per i celiaci in quanto privi di glutine.
La quinoa è un cereale originario delle Ande, dal sapore nocciola, contenente proteine, fibre, vitamine del gruppo B, calcio, proteine ed è soprattutto molto digeribile.

La canapa ha la particolarità invece di contenere tutti gli aminoacidi essenziali oltre che fibre.

L'amaranto invece veniva consumato già dagli aztechi ed apporta un buon quantitativo di proteine, calcio e ferro.
La pasta a base di questi cereali quindi è più leggera e si presta ad essere consumata soprattutto in abbinata ai legumi per incrementare il fabbisogno proteico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail