Come scegliere le scarpe giuste

Le scarpe serviranno forse solo a proteggere i piedi mentre camminiamo (e in qualche caso ad accarezzare il nostro ego estetico) ma hanno un ruolo determinante sul benessere e anche, a lungo andare e nei casi più estremi, sulla salute, se non sono adatte al nostro piede, se ci scombinano la postura, se sono scomode e, in definitiva, sbagliate.

Ecco allora i consigli che l’American Academy of Orthopaedic Surgeons ha diffuso per informare sui rischi delle calzature sbagliate e insegnare a scegliere bene le scarpe più sicure.

Primo e più ovvio consiglio è quello di sceglier la misura giusta, senza lasciarsi ingannare dalla voglia matta di scarpe nuove o dal modello che somiglia esattamente a quello che nella vostra mente è la scarpa ideale. La scarpa deve calzare perfettamente: se non succede, non sperate che si aggiusterà con l’uso, è solo un’illusione.

Evitare – e qui casca l’asino – tacchi troppo alti, modelli troppo costrittivi e punte troppo strette. Gli uomini probabilmente troveranno il consiglio semplice da seguire ma le donne potrebbero avere qualcosa da obiettare. Tuttavia la soluzione sta nella classica e sempre valida via di mezzo.

Scegliere scarpe con la suola di gomma o comunque non troppo scivolosa. Sareste sorpresi nello scoprire quanti incidenti alle caviglie capitano perché “si cade” dalle proprie scarpe. Addirittura più degli infortuni ai piedi durante lo sport.

Allacciate sempre bene le scarpe con le stringhe. Sembrerà banale ma non lo è: una scarpa allacciata male tende a sfuggire dal piede, anche se impercettibilmente, cosa che provoca squilibri alla postura. Per non parlare poi del rischio di inciampare sui propri lacci…

Quando siete in casa, preferite le pantofole, per lasciare spazio al piede solitamente chiuso nelle scarpe. Ma sceglietele comode, non costrittive, con la gomma sulla suola.

E infine… ricordatevi di curare la pedicure, in modo che le unghie non siamo mai troppo lunghe – per ovvi motivi – né troppo corte, perché con l’attrito della scarpa potreste andare incontro a vescichette e infiammazioni.

Via | Yahoo Health

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: