Come si riconosce la gestosi post parto

Quali sono i segnali che ci permettono di riconoscere le gestosi post parto?

La gestosi non è un problema che riguarda solo la donna in gravidanza, con i possibili rischi per lei e per il bambino che porta in grembo: avete mai sentito parlare della gestosi post parto? La sindrome si può manifestare anche dopo aver dato alla luce il nostro bambino. Di solito la malattia insorge nei primi tre o quattro giorni successivi al parto, difficilmente si manifesta in seguito, anche se potrebbe durare fino sesto mese dal parto.

I sintomi sono gli stessi della gestosi e cioè:


  • Pressione alta, superiore alla media

  • Proteinuria, con valori superiori ai 300 mg in 24 ore

  • Edema, si manifesta solo nei casi più gravi.

Gestosi post parto


    Nei casi più gravi possiamo notare:

    insufficienza renale
    disturbi della funzionalità epatica
    dolori addominali
    edema polmonare
    trombocitopenia
    emolisi
    cefalea
    disturbi della vista

Fate, dunque, molta attenzione se la pressione sale dopo il parto e chiedete consiglio al vostro medico curante.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail