Borragine per combattere i disturbi della menopausa

La borragine è una pianta tipica del clima mediterraneo. Di questa pianta vengono utilizzate le foglie in cucina per arricchire le insalate e l'olio di semi in capsule o in forma liquida come integratore.

Country Borage,Indian Borage,Coleus amboinicus Lour .

La borragine è una pianta tipica del clima mediterraneo. Di questa pianta vengono utilizzate le foglie in cucina per arricchire le insalate e l'olio di semi in capsule o in forma liquida come integratore.

L'olio di semi viene utilizzato per curare i disturbi della pelle come le dermatiti e per curare varie forme di artrite.

Ma l'olio di borragine è molto utile alle donne in menopausa in quanto contiene GLAacido gamma linolenico, un acido grasso che conferisce a questo olio proprietà antinfiammatorie.

Assunto sotto forma di integratore infatti l'olio di borragine riduce disturbi come le vampate di calore e gli sbalzi di umore tipici del climaterio.
E' opportuno però prima consultare il medico in quanto assumere olio di borragine per risolvere problemi ormonali potrebbe avere effetti collaterali, soprattutto se si stanno assumendo altri farmaci.

Ma come si assume l'olio di borragine?
L'olio di borragine si può assumere attraverso le capsule, di solito due 30 minuti prima dei pasti o proprio come estratto sottoforma di olio di semi. In questo modo si assorbe la massima concentrazione dei princìpi benèfici.

La borragine si può consumare anche sotto forma di tè mettendo in infusione i fiori e le foglie della pianta in acqua bollente e filtrando dopo circa 10 minuti. Il tè così ottenuto può essere dolcificato a piacere.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail