Alimentazione, la crisi taglia i consumi di carne: in aumento i legumi

La crisi ha tagliato i consumi di carne e aumentato quelli dei legumi: ecco come è cambiata l'alimentazione degli italiani.

Seeds and cereals

Com'è cambiata l'alimentazione degli italiani con la crisi economica? Ce lo svelano alcuni ricercatori del servizio di epidemiologia della Asl di Torino 3 e dell'università di Torino, in uno studio pubblicato sulla rivista Epidemiologia e prevenzione, che hanno condotto uno studio nel nostro paese per capire come la crisi economica abbia cambiato le abitudini a tavola degli italiani.

Secondo lo studio, pare che per far fronte alle difficoltà economiche gli italiani abbiano scelto di ridurre il consumo di carne a favore dei legumi. La ricerca ha svelato che sono diminuiti i consumi non solo di carne, ma anche di frutta, verdura e pesce. Abbiamo assistito a un aumento del consumo di legumi e a una riduzione dell'utilizzo di grassi scadenti, anche se, purtroppo, sono aumentati i consumi di snack.

La crisi ha portato a un calo del consumo di carboidrati e di carne rossa. La dieta mediterranea, invece, sembra reggere: la crisi non ha portato sostanziali modifiche in questo senso.

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail