Gambe, 5 consigli contro la pelle secca

La pelle secca, soprattutto nelle gambe, è frequente soprattutto d'inverno. Calze, stivali, pantaloni non aiutano la pelle a respirare bene e, complice il freddo, ecco che si desquama e diventa ruvida al tatto.

Care for beautiful woman legs

La pelle secca, soprattutto nelle gambe, è frequente soprattutto d'inverno. Calze, stivali, pantaloni non aiutano la pelle a respirare bene e, complice il freddo, ecco che si desquama e diventa ruvida al tatto.

    Ma ecco 5 consigli ad hoc!

  1. Bagno e doccia con acqua tiepida - usare acqua tiepida quando si fa la doccia aiuta a rallentare la desquamazione al contrario della doccia bollente frequente in inverno.


  2. Sapone delicato - usare saponi delicati, magari quelli che sono non-saponi o quelli alla vitamina E e stare alla larga dai saponi antibatterici, troppo aggressivi per la pelle secca.


  3. Idratare la pelle umida - quando sorge questo problema della pelle secca spesso è inutile mettere strati e strati di crema idratanti. Una buona soluzione può essere quella di usare oli per il corpo, olio di mandorle dolci o oli misti e applicarli sulla pelle bagnata prima di asciugarsi. In questo modo la pelle rimarrà idratata e morbida a lungo.


  4. Creme all'urea - spesso quando la pelle, soprattutto dei talloni è molto screpolata può essere utile l'utilizzo di creme all'urea fortemente idratanti e subito dopo indossare calze di cotone.


  5. Miele - il miele è considerato uno dei migliori idratanti naturali. Possiede infatti forti proprietà umettanti, è antiossidante e antimicrobico. Prima di fare la doccia stendete uno strato di miele grezzo sulle gambe e tenetelo 10 minuti. Fate la doccia con acqua tiepida.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail