La mastopatia fibrocistica: esistono cure naturali?

Che cosa s’intende mastopatia fibrocistica e quali potrebbero essere le cure naturali che possono migliorare questa condizione?

Nurse Assisting Patient Undergoing Mammogram

Sentite un fastidioso dolore al seno e vi state chiedendo che cosa sia? Potrebbe essere la mastopatia fibrocistina, che non si può classificare come una vera e propria malattia. Purtroppo alcune donne soffrono di una condizione fibrocistica non cancerosa. È comune tra le signore tra i 30 e i 50 anni, ma può presentarsi anche prima, soprattutto in caso di assunzione di una terapia ormonale sostitutiva.

Come abbiamo preannunciato, è caratterizzata da seni doloroso, caratterizzati da piccoli palline al tatto: il tessuto infatti diventa fibroso e granuloso. Avete presente quella tensione tipica del periodo mestruale? La mastopatia fibrocistica è norma legata al ciclo e i disturbi che provocano di solito cessano dopo la meno pausa. Nonostante l’effettivo fastidio ricordiamo che si tratta di una condizione benigna, non collegata al tumore al seno. C’è però anche da chiarire che queste cisti a volte possono rendere difficile la diagnosi di un tumore molto ben nascosto.

Esistono delle cure naturali? C’è chi sostiene che l’agopuntura sia terapeutica. È un percorso lungo, ma dà ottimi risultati soprattutto per quanto riguarda il dolore. Bisognerebbe anche evitare di consumare sostanze contenenti Xantine, come tè, caffè o cioccolato perché alcuni studi hanno trovato un legame tra le Xantine e questa condizione. Possono poi essere d’aiuto i cataplasmi di argilla verde.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail