Andropausa: sintomi e rimedi nell'uomo

andropausa

Andropausa è un termine coniato per analogia con menopausa per indicare l'ultima fase della vita di un uomo, quella in cui la produzione degli ormoni sessuali può gradualmente diminuire. Rispetto a quanto accade nelle donne, però, questo periodo è molto meno ben definito. Se, infatti, nell'organismo femminile la fine del periodo fertile della vita è segnato in modo netto dalla scomparsa delle mestruazioni, nell'uomo un eventuale calo di ormoni dà sintomi molto meno evidenti e non corrisponde alla brusca e totale interruzione delle capacità riproduttive.

Non solo, spesso i sintomi di quella che oggi viene definita andropausa sono gli stessi che possono comparire nel caso in cui non si conduca uno stile di vita ottimale. Qualche esempio? La diminuzione della forza, della resistenza e della capacità di concentrarsi.

In effetti quello sull'andropausa è un dibattito ancora aperto, tanto che alcuni esperti ritengono che non si tratti di un vero e proprio fenomeno fisiologico legato al calo ormonale. Secondo altri i suoi sintomi principali sono:


  • diminuzione dell'eccitazione e degli impulsi sessuali: sono il segnale più evidente della riduzione di testosterone e coinvolgono sia la sfera fisica, sia quella psicologica.
  • stanchezza e affaticamento.
  • smemoratezza.
  • sensazioni di impotenza, rabbia, ansia, depressione e mancanza di speranze.
  • frequenti risvegli durante il riposo e insonnia.
  • confusione, indecisione, mancanza di fiducia.
  • abbondanti sudorazioni notturne, secondo alcuni, vere e proprie vampate di calore.

Non è detto che questi sintomi siano necessariamente causati da una diminuzione degli ormoni: secondo gli esperti a scatenarli potrebbero essere anche la depressione, l'obesità, uno stile di vita errato e forme di demenza senile.

Proprio perché non è facile diagnosticare né l'andropausa, né le sue cause, trovare dei rimedi efficaci è altrettanto complicato. In presenza di questi sintomi il medico potrebbe consigliare di verificare i livelli di testosterone presenti nell'organismo e suggerire, se è il caso, una terapia a base di questi ormoni. Ma, tenendo conto di quanto detto finora, in altri casi potrebbe essere sufficiente condurre uno stile di vita più salutare per veder scomparire almeno in parte questi disturbi.

Via | Andropause Symptoms
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail