Tacchi alti e mal di collo

Tra gli effetti collaterali dei tacchi alti, feticcio tanto amato da moltissime donne e quasi altrettanti uomini, c’è indubbiamente – povere noi – il mal di collo. La ragione principale è la posizione sui tacchi, che modifica l’assetto della colonna vertebrale: se le due estremità della colonna non sono allineate l’una deve bilanciare la posizione dell’altra, causando il dolorino dovuto alla posizione scorretta.

Quando la posizione viene corretta in maniera sbagliata, ribilanciando l’assetto della colonna per ovviare alla posizione non naturale del tallone sollevato, i muscoli cervicali, coinvolti nel processo, ne soffrono e il risultato è il mal di collo. Pensavate che dopo una serata sui vostri tacchi preferiti il mal di testa fosse da attribuire tutto a qualche cokctail di troppo? Forse no…

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail