Rosacea: cause e soluzioni

Viso di giovane ragazzaLa rosacea è una malattia infiammatoria della pelle che colpisce principalmente naso, guance, fronte. E' una malattia comune, molto spesso non diagnosticata, che si manifesta soprattutto nelle persone dalla pelle chiara, in particolare nelle donne. Si presenta con pelle arrossata, nello stadio iniziale; in seguito appaiono sull'epidermide piccole papule o pustolette che possono essere facilmente scambiate per acne e col passare del tempo si assiste ad un ispessimento dei tessuti.

Le cause della rosacea sono tuttora sconosciute, gli esperti sono tuttavia giunti alla conclusione che la rosacea è un disturbo dall'origine vascolare legato a predisposizione genetica e a vari fattori aggravanti, come alcol, cibi caldi e piccanti e fattori ambientali. E' essenziale che la rosacea sia diagnosticata e curata correttamente, per questo nel dubbio è bene rivolgersi al proprio medico o ancora meglio, ad un dermatologo, per evitare che la malattia peggiori.

Oltre ad attenersi alle prescrizioni del medico, per migliorare la condizione della rosacea è possibile seguire alcune dritte comportamentali. Meglio evitare alcol, cibi piccanti e particolarmente caldi, thé o caffè. E' importante usare creme che proteggano dai raggi solari e dagli sbalzi termici; per quanto riguarda i prodotti di bellezza, questi ultimi devono essere senza profumazioni e possibilmente senza alcol e sostanze irritanti. Per finire, bisogna evitare di fare movimento nelle ore più calde del giorno e dopo il bagno al mare o in piscina è di buona norma sciacquarsi subito il viso con acqua fresca o ancora meglio, acqua termale.

Via | Medicinaweb.it

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: