Quanto tempo dura il ciclo? Le fasi

Il ciclo della donna dura mediamente 28 giorni ed è composto da quattro fasi. Quali sono e che cosa succede?

È molto importante per una donna conoscere come funziona il suo corpo e di conseguenza quanto dura il suo ciclo. Perché? È un modo per concepire più facilmente, per evitare gravidanze indesiderate ma anche per valutare se ci sono problemi di salute. Il primo ciclo mestruale, detto anche menarca, arriva tra i 10 e i 16 anni circa, mentre la fertilità si conclude con la menopausa che mediamente si manifesta intorno ai 50 anni, chi prima, chi dopo.

Il ciclo non è soltanto il periodo che coincide con le mestruazioni, ma è tutto il percorso di fertilità che compie la donna. Mediamente dura 28 giorni, ci sono però signore che hanno dei tempi più lunghi e donne invece che hanno tempi più stretti. Il ciclo ovarico ha diverse fasi. C’è quella mestruale che dura in media cinque giorni e coincide con il flusso ed equivale allo sfaldamento dell’endometrio: praticamente il nostro corpo ci dice che non abbiamo concepito.

La fase follicolare, invece, è quella durante cui matura il follicolo e l’endometrio diventa più spesso. Quando il follicolo raggiunge a completa maturazione rilascia la cellula uovo, che va a posizionarsi nelle tube di Falloppio. È questa la fase detta “ovulazione”. Poi subentra la fase luteale, durante cui l’endometrio si predispone ad accogliere l’embrione concepito. Se ovviamente la fecondazione non è avvenuta, si sfalda e si ripete la fase mestruale. Ecco che il ciclo si è concluso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail