Yoga, 3 asana per fare il pieno di energia

In noi risulta latente l'energia cosmica. Lo yoga attraverso alcune asana può aiutarci a tirar fuori questa energia dormiente per darci la carica magari prima di iniziare la giornata.

Young woman doing yoga exercise on beach

Ecco 3 posizioni yoga che risvegliano la nostra energia cosmica

Queste asana vanno eseguite per almeno 20 minuti ogni giorno tenendo gli occhi chiusi.

Posizione 1 - Sedetevi a gambe incrociate con le mani aggrappate ai polpacci. In questa posizione inspirate e sollevate petto in avanti e in alto. Durante questo movimento inarcate la spina dorsale mettendo il mento sul petto. Ripetete questo movimento per 3 minuti.

Posizione 2 - Sedetevi a gambe incrociate. Le dita delle mani vanno strette sul palmo delle mani stesse, ad eccezione dei pollici. Le braccia sono in alto. Portare le braccia sopra la testa fino a formare un angolo di 60 gradi rilasciando le dita come se si volesse fare il segnale di autostop. Durante questo movimento accentuare l'espirazione. Mantenere l'asana per 3 minuti. Unire infine i pollici delle 2 mani, aprire le dita e rilasciare le mani verso il basso.

Posizione 3 - In ginocchio sui calcagni intrecciare le mani portando le braccia in alto sulla testa inspirando. Espirando portare le mani sulle ginocchia. Cominciare per 3 minuti allungando gradualmente fino a 7.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail