Il cellulare fa male all’umore e all’amore

Il cellulare non fa male soltanto alla coppia, ma anche al nostro umore! Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Il cellulare mette a rischio la vita di coppia, e non solo! A renderlo noto è una nuova ricerca della Baylor University, secondo cui i cellulari sono dannosi per le relazioni sentimentali, e potrebbero addirittura aumentare il rischio di soffrire di depressione. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 453 adulti, definendo il loro livello di “phubbing”, vale a dire la misura in cui tali persone utilizzano o sono distratte dai loro cellulari mentre si trovano in compagnia dei loro partner.

Quando uno dei due partner sente di essere stato momentaneamente messo da parte per via del cellulare, si crea un conflitto, e ciò porta a livelli più bassi di soddisfazione, e a un maggior rischio di depressione.

Per prima cosa, gli esperti hanno dunque cercato di stabilire quali fossero i livelli di “Phubbing”, realizzando una scala di comportamenti relativi all’utilizzo del cellulare.

La scala comprendeva le seguenti affermazioni:

Nonostante possano sembrare delle interruzioni e delle abitudini di poco conto, in presenza di tali comportamenti, i partecipanti allo studio avrebbero ammesso di sentirsi messe da parte dal partner, per via del cellulare, e nella maggior parte dei casi ciò ha provocato conflitti nelle relazioni e l’insorgenza di sentimenti come insoddisfazione e depressione.

Insomma, non sarebbe meglio farla finita con questa cattiva abitudine, e dare la giusta importanza alla persona amata?

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail