Sindrome dell'ovaio policistico, la fertilità migliora grazie a sport e dieta

Le donne con Sindrome dell'ovaio policistico possono migliorare la loro fertilità attraverso la perdita di peso e lo svolgimento di esercizio fisico. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Sindrome dell'ovaio policistico sport

Sindrome dell'ovaio policistico: migliorare la fertilità è possibile grazie allo sport e a una buona dieta. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism e condotto dai membri del Penn State College of Medicine, secondo cui l'esercizio fisico e una dieta sana possono davvero migliorare la fertilità nelle donne con PCOS. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 149 donne con PCOS, tutte obese o in sovrappeso.

Le donne sono state suddivise in 3 gruppi:

  • Il primo ha assunto la pillola anticoncezionale
  • Il secondo ha modificato stile di vita e dieta, ha fatto sport ed ha seguito un programma per perdere peso
  • Il terzo gruppo ha seguito una combinazione dei due interventi

Ogni gruppo è stato seguito per un periodo di 4 mesi, dopo i quali ogni partecipante ha subito 4 cicli di ovulazione indotta da farmaci.

I ricercatori hanno quindi scoperto che 5 delle 49 donne appartenenti al primo gruppo hanno dato alla luce un bambino, rispetto alle 13 su 50 donne del gruppo che ha modificato lo stile di vita, e alle 12 su 50 donne del gruppo di intervento combinato.

via | Medicalnewstoday.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail