Erotofobia, cos’è e come affrontare la paura del sesso

Ecco cosa si intende per Erotofobia, chi può soffrirne e come fare a fronteggiare la paura del sesso.

L’erotofobia è un disturbo che comporta una forte paura nei confronti del sesso, delle domande sessuali o del materiale a sfondo sessuale. Si tratta di una condizione che può comportare conseguenze spiacevoli per quanto concerne una sfera della vita importante come è – appunto – quella sessuale. Tale problema può essere provocato da svariati fattori, ma nello specifico, si ritiene che possa trattarsi di una combinazione di eventi esterni (ad esempio eventi traumatici) e predisposizioni interne.

Come per ogni fobia, i sintomi dell’erotofobia variano da persona a persona, ma questi includono generalmente ansia, paura, panico (con annessi sintomi come mancanza di respiro, affanno, battito cardiaco irregolare, sudorazione eccessiva, nausea, secchezza delle fauci, incapacità di articolare parole o frasi, tremore e così via).

Si registrano inoltre sentimenti di colpa o paura verso il sesso (non solo come atto in sé, ma anche come argomento di discussione), e comprensibile difficoltà nell’impegnarsi in rapporti sessuali.

L’erotofobia può inoltre riguardare aree più specifiche della sfera sessuale, come il rapporto sessuale in sé (coitofobia), la paura dell’intimità, la paura di essere toccati, la paura di essere visti nudi, la paura nei confronti della perversione sessuale, la paura di essere vulnerabili (spesso legata alla paura di abbandono), la paura di baciare e così via.

Per quanto concerne il trattamento dell’erotofobia, questo può comprendere delle sedute dallo psicologo, ipnoterapia o anche la somministrazione di farmaci, che però non avranno lo scopo di trattare il problema alla base, ma solo di alleviare i sintomi che ne derivano. Dal momento che si tratta di un problema complesso, il trattamento professionale è senza dubbio molto importante, per cui sarà fondamentale rivolgersi ad un terapista sessuale o uno psicologo con cui possiate veramente sentirvi a vostro agio (vista la delicatezza della tematica).

via | Commonphobias.com, About.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail