Psicologia, i 4 consigli per sconfiggere la solitudine

Quello della solitudine è un problema purtroppo sempre più comune. Ecco alcuni consigli da parte degli esperti per riuscire a superarlo!

Psicologia – In un’epoca fatta di chat, Facebook, social network e quant’altro, sono sorprendentemente molte le persone che ammettono di sentirsi davvero sole, persone che si sentono trascinate in una spirale negativa e frustrante. Nonostante si sentano sole, molte persone evitano infatti ugualmente ogni interazione sociale, perché temono il rifiuto da parte di amici e sconosciuti.

A dare una mano alle persone che si sentono sole, ci pensano i dottori Stephanie e John Cacioppo, che hanno fornito 4 validi consigli per combattere la solitudine.

Eccoli per voi:

  • Accettare inviti sociali, anche se non se ne ha voglia. Non è possibile connettersi con il mondo se ci si isola, o se ci si connette solo on-line, dove molte persone non si mostrano per chi davvero sono.

  • Creare un piano d'azione, cercando di comprendere che non siamo vittime passive, ma che possiamo controllare e cambiare la nostra situazione
  • Selezionare le persone con cui interagire. La soluzione alla solitudine non sta nella “quantità” ma nella “qualità delle relazioni”, quindi cercate di passare del tempo con persone che hanno cose in comune con voi, in modo da sviluppare connessioni significative.
  • Aspettarsi il meglio da ogni interazione, ed evitare di essere pessimisti

Via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail