Memoria, 9 problemi che non dipendono dall’Alzheimer

Non tutti i problemi di memoria sono collegati alla malattia di Alzheimer. Ecco quindi alcune condizioni che potrebbero provocare tale sintomo, ma che non hanno nulla a che vedere con l’Alzheimer!

Memoria - L’Alzheimer è una malattia che fa paura, e non poche persone, di fronte a evidenti problemi di memoria, potrebbero avere il timore di aver sviluppato proprio tale condizione. Tuttavia, esistono in realtà svariate malattie che, come sintomo, potrebbero comportare anche un problema di memoria, la sensazione di aver la mente annebbiata e così via.

Ecco quali sono quindi le condizioni che potrebbero essere confuse con la malattia di Alzheimer.

  • Perimenopausa: in questa fase i livelli di estrogeni fluttuano, e ciò potrebbe comportare una perdita di memoria. Spesso si tratta di un problema temporaneo

  • Ipotiroidismo
  • Carenza di vitamine e minerali
  • Squilibri ormonali
  • Gravidanza: in questa fase è normale constatare dei vuoti di memoria, che si manifestano in particolar modo per quanto riguarda il momento del parto
  • Assunzione di alcuni tipi di farmaci
  • Mancanza di sonno o altri disturbi del sonno
  • Malattie dei vasi sanguigni
  • Chemioterapia e radioterapia possono provocare problemi di memoria e comprensione. Spesso tali problemi si risolvono al termine dei trattamenti.

via | Rd.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail