Fare yoga migliora l’umore e combatte i sintomi dell’artrite

Lo yoga potrebbe migliorare la vita delle persone che soffrono di artrite. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Fare yoga migliora la vita delle persone che soffrono di artrite. A suggerirlo è un nuovo studio condotto su un campione di persone che soffrivano di due forme comuni di artrite. Nello specifico, lo studio dei membri della Johns Hopkins è stato condotto su un campione di 75 persone con osteoartrite del ginocchio e artrite reumatoide. Un gruppo di partecipanti è stato invitato a seguire regolarmente delle lezioni di yoga, per tre volte a settimana, mentre i membri del secondo gruppo non hanno praticato tale disciplina.

Ebbene, stando a quanto emerso dallo studio pubblicato sul Journal of Rheumatology, sembra che dopo 8 settimane di lezioni di yoga il benessere fisico e mentale delle persone affette da artrite sia notevolmente migliorato. Rispetto al gruppo di controllo, coloro che hanno fatto yoga hanno registrato una riduzione del 20% del dolore, maggiori livelli di energia, un miglioramento dell’umore e anche delle funzioni fisiche, tra cui la capacità di completare attività fisiche al lavoro e a casa.

I miglioramenti registrati in coloro che hanno seguito le lezioni di yoga sarebbero stati evidenti anche a distanza di nove mesi.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail