Donna partorisce dopo aver ricevuto l'utero della madre

Dalla Svezia la notizia di una donna che è riuscita a diventare mamma dopo aver ricevuto l'utero della madre.

donna-incinta-gravidanza.jpg

Un intervento eccezionale è stato effettuato a Goteborg in Svezia, per permettere a una donna di rimanere incinta nonostante a causa di un tumore le è stato asportato l'utero 10 anni fa. La donna 30enne è riuscita a diventare mamma e a partorire dopo aver ricevuto l'utero dalla madre. Il trapianto ha avuto successo e non è la prima volta che accade: il primo trapianto di utero venne eseguito in Svezia nel 2014.

La neo mamma si è dovuta sottoporre a fecondazione in vitro, dopo il trapianto che è stato fatto un anno fa: gli ovociti appartengono alla donna, mentre lo sperma è del marito. La donna è subito rimasta incinta, senza complicazioni e ha partorito il suo bambino con un taglio cesareo. Prima che l'utero trapiantato venga rimosso, per permettere alla donna di non prendere più i farmaci anti rigetto, la coppia sta pensando di avere un secondo figlio.

L'operazione è stata eseguita dal dottor Mats Brannstrom, che due anni fa ha eseguito il primo trapianto di utero su nove donne: solo una di loro è riuscita a partorire. In questo caso, però, il trapianto è ancora più eccezionale perché un unico utero unisce tre generazioni di una stessa famiglia.

Via | Tgcom

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail