Ictus, 7 segnali da non ignorare

Ecco quali sono i segnali dell’ictus che non dovreste mai ignorare.

L’ictus è un evento molto grave, un evento che può seriamente compromettere la salute e la vita di chi ne viene colpito. Per questa ragione è fondamentale riuscire a riconoscerne i primissimi sintomi, in modo da agire tempestivamente, per evitare conseguenze come persistenti difficoltà di parola, perdita di memoria, o cambiamenti nel comportamento.

In molti casi, i pazienti colpiti da ictus non si rendono conto del fatto che qualcosa non sta andando come dovrebbe, per cui sono le persone intorno a loro che dovrebbero notare i primissimi segnali e chiamare aiuto.

Ecco quindi quali sono i segnali di ictus che non dovreste mai ignorare:

  • Vedere doppio o sfocato
  • Perdere la vista da un occhio
  • Braccio o gamba intorpiditi o deboli
  • Difficoltà nel parlare
  • Camminare barcollando
  • Difficoltà nell'esprimere concetti o pensare alle parole adatte da dire
  • Emicrania

via | Rd.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: