Curare la stomatite angolare con i rimedi naturali

La stomatite angolare è un disturbo estremamente frequente, come si può curare con rimedi naturali?

La stomatite angolare sono dei taglietti che si creano ai lati della bocca e sono tremendamente dolorosi. Come mai si formano? Può essere il freddo o comunque uno choc termico, che indebolisce e infiamma la zona. In alcuni casi la responsabilità può essere di un calo del sistema immunitario, magari a seguito di un malattia.

È abbastanza comune che la causa sia una carenza di vitamina B2. Si nascondono dietro a questi tagli anche il vizio di bagnarsi frequentemente le labbra o qualche problema psicologico, come stress, depressione e stanchezza cronica. Indice puntato anche contro i batteri coliformi in gran quantità nell’intestino, l’insufficienza di ferro o la promiscuità sessuale.

Come si cura? Per esempio correggendo la dieta. Per la B2 fate il pieno di frutta secca, verdura a foglia larga, cavolo, riso integrale, avocado e crusca, mentre per il ferro ci vogliono carne bovina, suina, ovina, melograni, mele, pesche, funghi, noci, asparagi, patate e prezzemolo. Dovete evitare di bagnarvi spesso le labbra, cercate di mantenerle asciutte ma molto ben idratate, utilizzando dosi massicce di burrocacao o di olio di mandorle dolci. Sono eccellenti anche l’olio d'oliva, l’olio di cocco o il burro di karitè. Aiutatevi poi con un integratore multivitaminico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail