La contraccezione ormonale per regolare il ciclo mestruale

La contraccezione ormonale può essere utile per regolare il ciclo mestruale?

La pillola anticoncezionale è usata dalle donne di tutto il mondo per poter evitare gravidanze non desiderate. Ma non è solo per questo motivo che spesso viene prescritta la pillola, come viene comunemente definita: è dimostrato, ormai, che chi assume la pillola contraccettiva può godere di altri vantaggi, come ad esempio la regolarizzazione del ciclo.

Se il ciclo è troppo abbondante o troppo intenso, la pillola anticoncezionale può essere un valido aiuto. Ecco i suoi utilizzi:


  • La pillola mantiene il ciclo regolare: se si soffre di mestruazioni che anticipano, ritardano o si presentano quando vogliono, la pillola può essere la soluzione.
  • La pillola riesce a rendere il ciclo più breve e anche meno intenso: ideale per chi soffre di anemia o di dolori intensi durante il ciclo.
  • La pillola, infatti, diminuisce anche i classici dolori del ciclo e anche della sindrome premestruale.
  • La pillola viene a volte utilizzata per curare sanguinamenti dovuti da fibromi o endometriosi.
  • La pillola può curare disturbi provocati da squilibri ormonali e anche l'acne.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail