Un infuso al giorno: tisana al Ginko Biloba contro i disturbi alla circolazione

ginkobilobafoglieOriginario della Cina e del Giappone, il Ginko Biloba è sopravvisuto a diverse forme di inquinamento atmosferico - tra cui quello atomico - per 250 milioni di anni, ed ancora oggi mantiene inalterate le sue proprietà. Combatte la formazione di radicali liberi, regolarizza la secrezione sebacea, ma soprattutto, aiuta nei disturbi circolatori.

Il Ginko Biloba interviene efficacemente nei trattamenti contro i disturbi circolatori periferici, come le vertigini e in quelli microcircolatori, come la frequente rottura dei vasi. Per preparare il decotto, munitevi di 4 grammi di foglie di Ginko Biloba per ogni tazza d'acqua e di un pò pazienza, poichè l'infuso dovrà bollire per un'ora circa.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail