Alimentazione biologica, quanto conviene

alimentazione-biologica.jpg

Alimentarsi con cibo biologico conviene veramente? Gli alimenti biologici sono indubbiamente più cari rispetto agli altri, si trovano in negozi di alimentazione naturale e solo da poco qualche supermercato ben fornito ha allestito appositi reparti per il cibo biologico.

Ultimamente sta prendendo sempre più piede questo tipo di alimentazione che comunque non è alla portata di tutti, ma tanta è la paura delle tossine e dell'effetto negativo che i pesticidi tradizionalmente utilizzati possono provocare sull'organismo. Molte patologie come il cancro e alcuni disturbi cronici come il mal di testa sono stati attribuiti al consumo di alimenti contaminati da pesticidi sintetici.

    A questo punto vediamo i pro e i contro dell'alimentazione biologica

    Pro

    Per quanto riguarda i pesticidi, l'agricoltura biologica utilizza quelli organici invece di quelli chimici. si tratta di alimenti che non vengono trattati con solventi industriali o additivi alimentari.

    La produzione di alimenti biologici deve essere rigorosamente certificata.

    Il cibo biologico non contiene grassi idrogenati responsabili dell'aumento di patologie cardiovascolari.

    Per quel che riguarda gli alimenti di origine animale, il cibo biologico non proviene da animali a cui sono stati somministrati ormoni o antibiotici. Gli stessi animali sono allevati in modo sano al riparo dalla forte luce solare, all'aria fresca e tenuti in condizioni di salute ottimali.

    E' indubbio inoltre che il cibo biologico per come è trattato contiene molte più vitamine e antiossidanti rispetto al cibo tradizionale, è quindi più salutare.

    Ecco i contro dell'alimentazione biologica

    Possibilità di contaminazione batterica maggiore rispetto ai cibi tradizionali.

    Alto costo degli alimenti biologici, non alla portata di tutti.

    Il bestiame deve comunque essere vaccinato anche se non gli vengono somministrati ormoni della crescita e antibiotici, ma spesso i vaccini utilizzati contengono ingredienti non biologici.

    Durata più breve e maggiore deperimento rispetto ai cibi tradizionali proprio perchè non vengono utilizzati metodi chimici per la loro conservazione. Vanno quindi consumati entro breve tempo dall'acquisto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail