Olio di argan: usi in cosmesi

L'olio di argan è estratto dalla pianta dell'argania spinosa, un arbusto tipico delle zone mediterranee. Non a caso infatti, l'olio di argan è molto adoperato dalle donne del Marocco in cosmesi per mantenere la bellezza dei capelli e porteggerli dal sole che in quelle zone è particolarmente intenso.

olio-di-argan.jpg

L'olio di argan si presenta con un colore dorato e un aroma nocciolato, ammorbidisce e migliora l'elasticità della pelle rendendo morbida quella particolarmente secca.

Questo olio che deve essere acquistato puro per sfruttarne i benefici, va applicato su pelle, capelli, per ammorbidire le cuticole e anche sul viso come trattamento serale per distendere la pelle.

Si può mescolare anche ad altri prodotti cosmetici come la crema viso con la quale si integra alla perfezione e ne migliora le performance.

L'olio di argan è anche molto efficace per domare i capelli crespi, ma a questo punto qualcuno potrebbe chiedersi perchè non usare un olio d'oliva che sempre olio è e magari è più facilmente reperibile e a buon mercato?

Beh l'olio d'oliva rende pelle e capelli molto più pesanti e appiccicosi e quindi l'olio di argan vale quello che costa, è piuttosto caro, ma è veramente molto efficace e piacevole da usare. Tuttavia bisogna diffidare di olio di argan troppo a buon mercato, spesso è mescolato a praraffina e ad altri oli non meglio identificati che potrebbero dare problemi.

L'olio di argan puro di solito lo trovate in erboristeria o in farmacia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: