La dieta del minestrone funziona?

La dieta del minestrone funziona davvero? E se sì, è consigliabile seguirla? Ecco alcune indicazioni utili in merito a questo regime alimentare.

Dimagrire dieta del minestrone funziona

La dieta del minestrone è un tipo di dieta molto restrittivo, un tipo di dieta che – come abbiamo già precisato in passato – può essere seguito solo per un breve periodo di tempo, e sempre e solo dopo aver consultato il proprio medico, specialmente se soffrite di qualsiasi tipo di patologia o condizione medica. Quella del minestrone è in effetti una dieta che, con le sue 800/1.000 calorie quotidiane previste, rischia di creare più danni che benefici, se seguita in maniera scorretta o per troppo tempo.

Ma rispondiamo alla nostra domanda, ovvero: la dieta del minestrone funziona? Se per “funziona” intendiamo che fa perdere alcuni chili di troppo, la risposta è sì, ma vanno fatte alcune precisazioni.

Secondo gli esperti, questa dieta a bassissimo contenuto calorico può funzionare nel breve periodo, mentre per perdere peso in maniera duratura, è senza dubbio più saggio optare per un’alimentazione dimagrante sana ed equilibrata, come quella rappresentata dalla dieta mediterranea, per fare un esempio.

Anche se si tratta di una dieta rapida, ci sono ottime probabilità che seguendo questo tipo di alimentazione possiate avvertire fin troppo spesso la sensazione di fame, debolezza, stress e spossatezza. Inoltre, come potete constatare, si tratta di una dieta sostanzialmente monotematica, carente tra l’altro di alcune sostanze nutritive fondamentali, in primis le proteine.

Per questi motivi, è importante che, qualora decidiate di seguire la dieta del minestrone, lo facciate per una settimana o due al massimo, e che associate anche l’esecuzione di un buon esercizio fisico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail