I 10 benefici della stella alpina per la pelle

Antiossidante e antinfiammatoria, protegge dalle rughe, ma m

La stella alpina (Leontopodium alpinum) è un fiore inconfondibile. Specie rara che cresce su prati rocciosi ed altri terreni impervi localizzati in alta quota, è un vero e proprio simbolo delle Alpi. E proprio sulle Alpi i centri benessere la propongono come rimedio per prendersi cura della pelle.

Ma quali sono i benefici che la cute può trarre da un trattamento a base di stella alpina?

Questo fiore:


  1. contrasta l'invecchiamento cutaneo
  2. riduce le rughe
  3. combatte i degni d'espressione
  4. nutre la pelle in profondità
  5. esercita un'azione idratante
  6. rinforza il connettivo
  7. stimola la formazione di nuove cellule della pelle
  8. aiuta a combattere cutanee i radicali liberi
  9. leviga, rigenera e rivitalizza la pelle
  10. elimina le impurità e ridona luminosità alle pelli mature

Alla base di molti di questi effetti ci sono le proprietà antiossidanti e antinfiammatorie della stella alpina. Se, poi, si utilizza il suo olio per un massaggio l'effetto rilassante è assicurato. Provare per credere!

Via | Terme Merano

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail