La dieta dello yogurt: dimagrire in 5 giorni

La dieta dello yogurt aiuta davvero a dimagrire? Ecco di cosa si tratta e quali sono le regole da seguire.

La dieta dello yogurt è un tipo di dieta che fa di questo alimento il suo principale protagonista. Si tratta di una dieta che si basa sul potere sgonfiante e depurativo dello yogurt, una dieta che potrebbe effettivamente aiutarci a perdere quei fastidiosi chiletti in eccesso, ma che non dovrebbe essere seguita per più di 5/7 giorni consecutivi, perchè non abbastanza varia.

Detto ciò, per seguire la dieta dello yogurt sarà necessario scegliere un prodotto a basso contenuto di grassi, uno yogurt bianco che potrete poi arricchire a vostro piacimento, con la frutta che più vi piace.

Oltre allo yogurt, in questo tipo di dieta è prevista anche l’assunzione di farina o fiocchi d'avena. Durante i giorni di dieta, dovrete sostituire due pasti (ad esempio la colazione e la cena), con un pasto a base di farina d'avena e yogurt, al quale potrete aggiungere – come abbiamo accennato – frutta (come mirtilli o fragole) o anche “condimenti” come una spolverata di zucchero di canna o cannella, per insaporire maggiormente vostro yogurt.

Per aumentare la quantità di fibre, potreste poi aggiungere crusca di avena o semi di lino, mentre a cena sarà consigliabile consumare alimenti leggeri e nutrienti, come ad esempio il salmone, le verdure al vapore o altri alimenti magri.

Per dimagrire efficacemente, andrà aggiunto naturalmente anche un buon allenamento, per cui dovrete fare sport almeno 30 minuti per almeno 3 volte a settimana.

Come sempre, prima di cominciare a seguire questo o altri tipi di diete, vi consigliamo di consultare il vostro medico, per maggiore sicurezza e per non correre inutili rischi.

via | Livestrong.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail