Lampone, proprietà e benefici per la salute

I lamponi costituiscono un'interessante miniera di vitamine e minerali molto benefici per la salute contengono infatti antiossidanti, betacarotene, luteina e zeaxantina.

raspberry-plant

Una tazza di lamponi equivalente più o meno a 123 gr apporta circa 64 calorie, 1,8 gr di proteine, 0,8 gr di grassi, 15 gr di carboidrati.

Frutti poco calorici quindi i lamponi, adattissimi ad essere inseriti in una dieta finalizzata alla perdita di peso e non solo. A rotazione bisognerebbe consumare spesso questi frutti di bosco in quanto una tazza di lamponi copre circa il 54% del fabbisogno giornaliero di vitamina C, il 12% di vitamina K, il 6% di folati, il 5% di vitamina E, ferro e potassio e il 41% di manganese.

Ma non è finita qui perchè i lamponi contengono anche notevoli quantità di polifenoli come gli antociani che riducono lo stress ossidativo delle cellule.

Ma quali benefici apporta consumare lamponi?
Beh apporta benefici come la riduzione dell'obesità, del colesterolo e delle patologie cardiache. Favorisce l'aumento di energia e soprattutto ha effetti benefici sul cervello con un notevole miglioramento delle capacità cognitive e del rallentamento dell'invecchiamento mentale.

Questo grazie ai flavonoidi presenti nei frutti che, come gli antociani, hanno un potente effetto antinfiammatorio utile a ridurre l'insorgenza di patologie tumorali.

Più nello specifico i lamponi migliorano la digestione e riducono la stitichezza grazie al contenuto adeguato di fibre il cui consumo è alla base della riduzione di obesità, patologie cardiovascolari, diabete e cancro, questo perchè le fibre giocano un ruolo fondamentale nella regolazione del sistema immunitario. Una tazza di lamponi ne fornisce 8 gr.

Per ottenere benefici evidenti bisogna consumare 3 porzioni di lamponi a settimana.

Ma come consumare i lamponi?

I lamponi sono disponibili sotto varie forme, freschi, congelati, in marmellata, succhi o gelatine. E' bene accertarsi che ai lamponi che consumate non siano stati aggiunti zuccheri che farebbero lievitare sensibilmente le calorie. Preferire lamponi freschi o congelati.
Ecco qualche idea per favorire il consumo di questo prezioso frutto. Avete mai provato un'insalata di pollo con lamponi, uva e noci? Gustosissima e golosa.

Nel vostro congelatore tenete sempre un sacchetto di lamponi da aggiungere all'occorrenza a frullati, macedonie, yogurt.

Frullate una manciata di lamponi e aggiungetela sotto forma di succo alla colazione del mattino.

Un'altra gustosa insalata che potete preparare è con lamponi, noci, spinaci e feta greca.

  • shares
  • Mail