Disintossicare l'organismo per prepararsi all'estate

L'estate è alle porte e urge una disintossicazione dell'organismo in vista della prova costume. Vediamo come fare allora.

Detox-Water-642x335

I bagordi e la vita sedentaria dell'inverno di solito non lasciano un'eredità proprio gradevole su fianchi, cosce e sul tono dell'umore. Occorre quindi partire per tempo con un programma di remise en forme che comprenda dieta, attività fisica e qualche aiutino naturale sotto forma di tisana o preparati specifici.

La disintossicazione è un processo del tutto naturale che rimuove le scorie e le tossine per lasciarci sani e pieni di energia. Disturbi come sinusite, sovrappeso, sbalzi d'umore e pelle opaca scompaiono dopo un periodo detox che si deve basare su 3 step fondamentali, bere acqua e tisane, inserire fibre nella dieta per mantenere regolato l'intestino e favorire la disintossicazione del fegato.

Una cura detox che si rispetti deve prevedere il consumo di alcuni alimenti chiave come il limone ricco di vitamina C, potente antiossidante. Bere succo di limone aiuta l'eliminazione dei metalli pesanti e favorisce la diuresi.

Condite i vostri piatti con il prezzemolo, ricco di vitamina A e C questa erba aromatica è efficace per la depurazione del fegato e il benessere di organi quali colon, milza, polmoni e reni.

Non fatevi mai mancare una bella tazza di tè verde, pare infatti che favorisca la produzione di enzimi disintossicanti oltre che essere ricco di antiossidanti, una bevanda anti invecchiamento e che aiuta a perdere peso.

Approfittate dell'estate per consumare frutta e verdura che in questa stagione sono più ricche come l'anguria che non solo disseta, ma grazie al contenuto notevole di acqua aiuta a pulire l'organismo.

Il fegato va disintossicato con tisane e preparati a base di tarassaco e inserendo nella dieta la barbabietola. Questo ortaggio aiuta il sistema linfatico a funzionare meglio e favorisce il lavoro dei reni. Inoltre le barbabietole apportano un notevole quantitativo di potassio, fosforo, magnesio, calcio, fibre e composti fitochimici.

Immagine di downtownwellnesscenter.com

  • shares
  • Mail