Bere succo d’arancia fa bene anche al cervello

Bere succo d'arancia migliora la funzione cerebrale nelle persone anziane. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca della University of Reading.

succo arancia cervello

Il succo d’arancia fa bene anche al cervello. Questo è quanto suggerisce un nuovo studio, che ha analizzato un gruppo di 37 adulti sani (età media 67 anni) che hanno consumato 500ml di succo d'arancia, tutti i giorni per un periodo di 8 settimane. I partecipanti hanno affrontato dei test sulla memoria, il tempo di reazione e la fluenza verbale sia prima che dopo il periodo di 8 settimane. Dalle analisi sarebbe emerso che durante il periodo in cui hanno bevuto succo d’arancia, si sarebbe registrato un miglioramento complessivo dell'8% nella funzione cognitiva globale, rispetto al periodo in cui era stata somministrata una semplice bevanda di controllo.

Anche se lievi, si tratta pur sempre di miglioramenti significativi.

Dal canto loro, i ricercatori non intendono consigliare di bere 500 ml di succo d'arancia ogni giorno, ma ritengono che questi risultati dimostrano come i costituenti del succo d'arancia (in particolar modo flavonoidi e flavanoni) potrebbero svolgere un ruolo importante nel fornire nutrienti al cervello!

via | Medicalxpress

  • shares
  • Mail