Alimentazione, come affrontare il cambio di stagione con il ferro

Soddisfare il fabbisogno quotidiano di ferro è importante per affrontare correttamente il cambio di stagione.

Quanto conta il ferro nella nostra dieta? Il cambio di stagione è un momento molto particolare per il nostro corpo che, vittima di numerosi sbalzi di temperatura, soffre di stanchezza, irritabilità e difficoltà a riposare. Per affrontarlo nel migliore dei modi bisogna fare attenzione a un minerale in particolare, il ferro.

Il fabbisogno medio quotidiano è di 7 grammi per i maschi adulti e di 6-10 grammi per le donne tra i 18 e i 59 anni (valore che supera i 22 grammi durante la gravidanza ). Qual è il principale problema? Non è facilmente assimilabile nonostante vi siano alcuni cibi estremamente ricchi. Quali sono i segreti per assicurare il giusto apporto nutrizionale?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail