Le cause dei talloni screpolati e cosa fare

Scritto da: -

talloni screpolati

I talloni screpolati non solo sono antiestetici, in special modo in estate quando calziamo scarpe aperte, ma possono anche diventare molto dolorosi ed esporci a rischi più gravi di lesioni alla pelle se il problema viene trascurato. I talloni possono screpolarsi sempre più fino ad arrivare a sanguinare, impedendoci di camminare senza provare dolore.

Le cause principali dei talloni screpolati sono imputabili alla pelle secca o troppo sottile, particolarmente esposta ai danni di continui sfregamenti contro calzature troppo rigide e ruvide, alle pressioni sul tallone dovute al sovrappeso ed alla scarsa cura ed igiene dei piedi. Inoltre alcune malattie, come il diabete e le infezione fungine, ci espongono ad un rischio maggiore di screpolature della pelle. Ad incidere sulla screpolatura dei talloni è anche un modo errato di camminare.

Per prevenire i talloni screpolati, è necessario mantenere scarpe e piedi sempre ben puliti. Meglio indossare calzature che ricoprano l’intero piede quando ci rechiamo in luoghi sabbiosi, molto sporchi o particolarmente polverosi.

A casa non camminare mai a piedi nudi. Per ammorbidire la pelle possiamo immergere i piedi in acqua calda per dieci minuti, successivamente strofiniamo delicatamente i talloni con la pietra pomice per rimuovere le cellule della pelle morte e mantenere l’epidermide pulita e ben idratata.

I talloni vanno sempre asciugati alla perfezione: l’umidità residua è nociva e si annida nelle fessure del tallone. Il momento migliore per lavare i piedi è alla sera, prima di andare a letto perché non verremo più a contatto con polveri ed altri agenti irritanti. Applichiamo una crema idratante o una crema specifica per i talloni screpolati poco prima di andare a dormire, indossiamo delle calze morbide e pulite.

D’inverno è bene indossare sempre delle calze insieme alle scarpe perché la pelle è ancora più secca e siamo più esposti al rischio di screpolature. Le scarpe devono essere comode, non dobbiamo mai indossare calzature troppo strette o ruvide che ci provocano irritazioni, lesioni e dolore. Se siete sovrappeso utilizzate dei cuscinetti per il tallone per evitare di esercitare troppa pressione sul piede, portando il tallone ad estendersi verso l’esterno.

Via | Woman Junction
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.40 su 5.00 basato su 5 voti.