I dolcificanti sintetici sono sicuri per la nostra salute?

Scritto da: -

Negli ultimi anni molti esperti in materia hanno interrogato l’ANSES, l’Agenzia francese per l’alimentazione, l’ambiente, la sicurezza e la salute sul lavoro, sulla questione e solo di recente è arrivata la risposta mediante un comunicato in cui si conferma la sicurezza di questi prodotti per la salute e il benessere dell’uomo.

L’obesità costituisce uno dei problemi più gravi a livello mondiale. Il numero di persone che ne soffre, insieme al sovrappeso, è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni, in particolar modo per via della scorretta alimentazione ricca di grassi polinsaturi, stress, attività sedentarie e assenza di esercizio fisico quotidiano, invece lasciapassare per una vita in piena salute.

I dolcificanti (o edulcoranti) hanno pochissime calorie e sono tra i prodotti che possono sostituire lo zucchero convenzionale. Tuttavia, negli ultimi anni, molti attacchi gli sono stati rivolti, in particolar modo per quanto riguarda quelli artificiali come aspartame, saccarina, ciclamato e sucralosio ma anche altri, e le notizie circolate riguardavano le possibili conseguenze negative con effetti genotossici o cancerogeni.

L’Agenzia francese di concerto con l’EFSA (European Food Safety Authority) continuano a confermarne la sicurezza assoluta per tutti gli individui, incluse le donne in stato di gravidanza. A sostegno è intervenuto anche Huge Prite, presidente dell’International Sweetners Association (ISA), il quale ha assicurato che tutti gli alimenti e bevande contenenti dolcificanti non producono alcun effetto negativo, ma anzi viene fortemente indicato per ridurre il consumo calorico per chi è in sovrappeso e chi è affetto da obesità. Ciò nonostante, per una maggiore sicurezza e tranquillità delle popolazioni, e per combattere le paure generate attorno alla questione, Anses ed Efsa continueranno a promuovere studi ed analisi, al fine di disperdere ogni dubbio definitivamente, e al contempo parlare dei benefici per combattere la carie, il livello di zuccheri nel sangue e l’obesità.

Infine, non dobbiamo dimenticare che alimentazione sana ed equilibrata, insieme ad esercizio fisico, ci permettono di vivere una vita più salutare con eccellenti benefici fisici e mentali.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voti.